Obbligo di taglio rami ed alberi in proprietà privata, interferenti con la sede ferroviaria - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

archivio notizie - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

Obbligo di taglio rami ed alberi in proprietà privata, interferenti con la sede ferroviaria

 
Obbligo di taglio rami ed alberi in proprietà privata, interferenti con la sede ferroviaria

Con ordinanza del Sindaco n. 114 del 07/07/2021 ciascuno, per la particella catastale di propria competenza, deve verificare e, ove occorra, eliminare i fattori di pericolo di incendio e di caduta di rami e di alberi che possano determinare pericolo e interruzione di pubblico esercizio ferroviario, mediante taglio di rami e piante nonché di mantenere costantemente nel tempo, il controllo delle aree affinché siano rispettate le distanze di sicurezza previste tra i tracciati ferroviari e piante o siepi.