Progetto Fermento - Visiere di protezione - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

archivio notizie - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

Progetto Fermento - Visiere di protezione

 
Progetto Fermento - Visiere di protezione

BANDO IDEE IN AZIONE  - PROGETTO "FERMENTO"

 

Il Comune di Cassano d’Adda, attraverso il progetto di politiche giovanili Dopofficina, sta sostenendo un giovane cassanese che produce visiere protettive come dispositivo individuale di protezione anche da possibile contagio da Coronavirus. La  visiera non è certificata ma assolve comunque alle funzioni protettive  quale ulteriore barriera difensiva, in aggiunta alle normali protezioni disposte per legge.

Il progetto di produzione, denominato “Fermento”, è volto al sostegno di medici, infermieri, volontari, operatori sociali e sanitari, lavoratori a contatto con il pubblico, ai quali le visiere saranno donate su richiesta

I soggetti sopra citati, se interessati, potranno  contattare il progetto Dopofficina al numero 333.7443809 per accordarsi sul numero e la consegna di tali dispositivi.  Non è previsto alcun costo .

Per il Comune di Cassano è un modo per “aiutare chi aiuta”, attraverso il coinvolgimento dei giovani cassanesi e dalla condivisione delle loro competenze e capacità.

 

L'Assessore ai Servizi Sociali
Arianna Moreschi